Valdobbiadene: cosa ci fa un lama sulle Prealpi Trevigiane?

Valdobbiadene: cosa ci fa un lama sulle Prealpi Trevigiane?

Cosa ci fa un lama sulle Prealpi Trevigiane?

Sembra l’inizio di una barzelletta, invece è quello che mi sono chiesta io durante il mio ultimo weekend a Valdobbiadene, la città del prosecco.

A questa domanda mi ha risposto Elena Vanzin di Valdolamatrek, l’associazione che ha organizzato per noi una piacevole passeggiata immersi nella verde Valdobbiadene con dei dolcissimi lama al guinzaglio.

L’esperienza proposta è piacevole, calmante, bellissima: questi animali sono una sorta di antistress vivente ed è adatta a tutti, bambini e adulti.

L’idea di creare un nuovo progetto turistico che avesse come protagonisti questi particolari animali le è venuta nel 2015, ma non è stata realizzata fino al 2017, anno in cui sono state organizzate le prime passeggiate turistiche con i lama nella splendida zona delle Prealpi Trevigiane.

elena vanzin
valdolamatrek passeggiata

A spasso con i lama sulle Prealpi Trevigiane

Basta parlare qualche minuto con Elena per percepire il suo amore per gli animali e la natura. Ma perché proprio i lama? Perché secondo Elena sono gli animali ideali per rallentare il ritmo vitale e sconfiggere la frenesia che caratterizza la vita moderna. Inoltre, i lama incuriosiscono molto in quanto poco comuni, almeno in Italia.

Tra i progetti futuri di Elena è prevista la creazione di una fattoria didattica inserita in più di dieci ettari di terreno nella zona di Montebelluna, ai piedi del Montello (TV), senza smettere di organizzare escursioni tra gli splendidi panorami delle Prealpi Trevigiane.

La passeggiata con i lama dura circa 3 ore e prevede una merenda a base di prodotti tipici locali o, in alternativa, un pranzo in malga o in agriturismo. Un’esperienza a strettissimo contatto con la natura, condivisa con un lama al guinzaglio. E sia chiaro, noi sei tu che porti a spasso lui, è lui che porta te!

Per informazioni e costi, clicca qui!

passeggiata con i lama

FAQ sui lama

Ringrazio Elena per aver risposto anche alle mie domande meno serie:

Perché il mio lama è lento?

 Il lama, mio nuovo animale guida, è lento, rilassato e se lo tiri non risponde. Sei tu che devi adeguarti al suo ritmo, non il contrario. Se il tuo lama è lento, e perché ti sta invitando a rilassarti, a camminare più lentamente. Io amo i lama.

I lama sputano?

Sì, in natura sputano perché è il modo che hanno per difendersi se si sentono minacciati. Questi però sono addestrati, l’uomo per loro non è più un pericolo, sono collaborativi e sanno che a noi non devono sputare.

I lama si mangiano?

In Perù sì, si mangiano.

Si possono cavalcare i lama?

No, però possono essere utilizzati per trasportare oggetti non troppo pesanti, come qualche bottiglia di vino, per esempio.

lama
Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *