Alto Adige: Una giornata sul lago di Braies

Alto Adige: Una giornata sul lago di Braies

Ogni volta che mostravo a Lorenzo una foto del lago di Braies, lui mi rispondeva convinto: “ma l’hanno modificata con Photoshop!”
E invece no, il Lago di Braies è bellissimo, con o senza filtri. Le montagne si riflettono davvero nell’acqua, e l’acqua è davvero color smeraldo.

riflesso dolomiti acqua

Lago di Braies: attività e informazioni utili

Il lago di Braies è un lago alpino della Val Pusteria, in provincia di Bolzano, e si trova a 1496 metri sul livello del mare, all’interno del Parco naturale Fanes – Sennes e Braies, un posto incantato incorniciato dalle Dolomiti che farebbe invidia pure a Heidi.

Il lago si trova ai piedi della Croda del Becco, la parete rocciosa che si specchia tutto l’anno nella sua acqua azzurra. Il panorama mozzafiato del Lago di Braies ha fatto in modo che si guadagnasse il titolo di lago alpino più bello d’Europa e non è difficile capire il perché:

acqua smeraldo lago di braies

Una delle attività più popolari da fare in zona, oltre al trekking e al nordic walking, è il noleggio di una (fotogenicissima) barchetta in legno con cui navigare attraverso il lago remando da una sponda all’altra. Il noleggio è attivo da giugno a settembre, tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00 e, a detta di chi ci lavora, nessuno si è ancora rovesciato in acqua.
Il costo del noleggio è di 15 euro per mezz’ora e 25 euro per un’ora. Non occorrono particolari capacità fisiche per spostare la barca, se non un po’ di coordinazione (fossi stata sola avrei passato mezz’ora a ruotare su me stessa).

barca braies

Vale la pena ammirare il panorama da diverse angolazioni, utilizzando il sentiero che gira intorno al lago. Sarebbe facile anche trovare dei punti in cui appoggiarsi per fare un bagno, se non fosse che l’acqua è gelida. Ma gelida veramente.

sentiero lago di braies

Questa zona nasconde un pezzo di storia: alla fine della seconda guerra mondiale il lago di Braies fu sede del trasferimento dei prigionieri delle SS, trattenuti all’interno dell’unico hotel affacciato sul lago: il Pragser Wildsee Hotel (Hotel “Lago di Braies”), tutt’oggi attivo.

Lago di Braies: dove dormire

La cittadina di Braies , nonostante conti poco più di 650 abitanti, è divisa in quattro frazioni: San Vito, dove si trova il lago, Braies di Fuori, Braies di Dentro e Ferrara. Tutta la zona è praticamente disseminata da Gasthof, alberghi alpini con balconi in legno quasi sicuramente decorati con gerani rossi. I prezzi per una stanza in genere si aggirano tra i 150 e i 200 euro a notte con cena e colazione incluse.

Noi abbiamo optato per l’Albergo alpino Moserhof, a 10 minuti dal lago di Braies, che offre una cucina tradizionale di qualità e una veduta spettacolare della vallata ai piedi delle Dolomiti. Si cena alle 19:00, il ristorante chiude alle 20:00 e non c’è molto da fare nei dintorni, a parte sorseggiare della freschissima birra austriaca con vista.

moserhof hotel

La città più vicina per un po’ di vita notturna è Dobbiaco, a circa 15 minuti di auto, ma non aspettatevi chissà che movida.

Fun fact: Dobbiaco è conosciuta per il Dolomiti Balloon Festival, il festival che ogni anno, a gennaio, colora il panorama innevato della Val Pusteria con tantissime mongolfiere.

Lago di Braies: cosa fare nei dintorni

Sempre a Dobbiaco, si trova l’Abenteuer Park, un parco avventura costituito da ben 13 percorsi sospesi divisi per difficoltà, alcuni dei quali adatti anche ai bambini.

La Val Pusteria e in generale tutta la zona delle Dolomiti, è disseminata di bellezze naturali da scoprire attraverso percorsi di trekking ben segnalati. Una delle escursioni più frequenti, adatta anche ad aslpinisti meno esperti, è il giro delle Tre cime di Lavaredo, ormai diventate il simbolo delle Dolomiti in Alto Adige.

A circa un’ora e mezza di distanza da Braies, esattamente nella località di Plan de Corones, si erge uno dei capolavori di Zaha Hadid: il Messner Mountain Museum, il museo dedicato alla montagna e all’alpinismo.

Follow:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *